STRETCHING – Esercizi illustrati per zone muscolari

stretching

 Lo stretching (o allungamento) rappresenta il ponte tra la vita sedentaria e la vita attiva.

Grazie ad esso possiamo mantenere i muscoli flessibili e prepararli per il movimento. E’ fondamentale per la preparazione e per l’educazione fisica, l’allenamento, il culturismo (pesi), la ginnastica e in generale per ogni attività fisica.


BENEFICI DELLO STRETCHING:

  • Aumenta la flessibilità.
  • Aumenta l’estensione dei movimenti.
  • Evita lesioni comuni come strappi muscolari, distorsioni, tendiniti, disturbi alle articolazioni, ecc….
  • Possono aiutarci nei più svariati tipi di problemi come fasciti, sindrome del tunnel carpale, gas, insonnia, mestruazioni, sciatica, stress, mal di testa, dolore alla spalla, tendiniti, ecc….
  • Riduce la tensione muscolare e rilassa il corpo.
  • Migliora la coordinazione dei movimenti.
  • Migliora la conoscenza del corpo.
  • Migliora e semplifica la circolazione e l’ossigenazione del muscolo e dunque il suo recupero.
  • Fare stretching dopo l’esercizio previene l’indurimento muscolare.
  • Una piacevole sensazione.

QUANDO FARE STRETCHING?

In ogni momento della giornata, al lavoro, durante l’esercizio, dopo il risveglio, prima di addormentarsi….

Fare stretching almeno 3 o 4 volte alla settimana per mantenere la flessibilità.

ERRORI DA EVITARE QUANDO FACCIAMO STRETCHING:

  • Non rimbalzare. Gli allungamenti devono essere rilassati e graduali.
  • Non allungare il muscolo fino a sentire dolore.
  • Non esagerare. Se l’allungamento è eccessivo possiamo provocare una contrattura.
  • Non trattenere il respiro durante lo stretching.

RESPIRAZIONE:

  • Deve essere lenta, ritmica e controllata.
  • Se ci si sta piegando in avanti per allungare un muscolo, espirare mentre si fa questo movimento e poi, durante l’allungamento, respirare lentamente.
  • Non interrompere la respirazione mentre si mantiene il muscolo in tensione.
  • Se questa posizione impedisce di respirare con naturalezza allora non si sta rilassando. Diminuire allora la tensione fino a quando non riusciremo a respirare con naturalezza.

 

stetching anca


stretching braccia


stretching collo


stretching cervicale


stretching quadricipiti


stretching ischiocrurali


stretching lombalgia


stretching pettorali


stretching schiena


stretching rilassamento schiene


stretching deltoidi


stretching sciatica


stretching

Articolo e immagini prese da: http://www.esercizidistretching.com/

Lascia un commento

(required)

(required)